Spezie

Spezie

SALE MALDON 1,4kg
Sale marino che prende il nome dalla città dalla quale viene prodotto. Molto usato nelle cucine stellate come sale finale, è apprezzato soprattutto per il so sapore fresco e pulito e per i grandi fiocchi croccanti. Tendono a dare profondità e sapore alla preparazione. 
FIOCCHI DI SALE DI CIPRO
il sale nero di Cipro è un sale molto prestigioso raccolto dalle acque di Cipro, arricchito con carbone vegetale derivante dalla combustione di legno dolce, il quale lo rende perfetto da utilizzare con zuppa, uova, pesce bianco e patate fritte.
PEPE ROSA
Lo Schinus molle è un albero sempreverde, normalmente con un’ altezza ed una larghezza che vanno dai 5 ai 7 metri ed è conosciuto comunemente come falso pepe o pepe rosa, denominazione dovuta la caratteristico color rosa.
PEPERONCINI IN POLVERE 500gr
Il peperoncino è nativo dell’America centrale,e più nello specifico del Messico dove era possibile trovarlo già nel 5000 a.c. Successivamente, grazie a Cristoforo Colombo è arrivato anche in Europa ed oggi viene coltivato in tutto il mondo.
CHIODI GAROFANO INTERI
I primi utilizzi di questa spezia risalgono a 2200 anni fa in Cina diffondendosi poi in tutto l’Oriente; le prime tracce documentate in Occidente risalgono al XVIII secolo a.C. I romani facevano grande uso di questa spezia per le sue proprietà antisettiche mentre nel Medioevo era molto usata come incenso.
ANICE STELLATO
Questa particolare tipologia di anice dal sapore molto simile a quello della liquirizia, fa parte della famiglia delle Illiciaceae ed è di provenienza Cinese. Il nome è dovuto alla particolare forma a stella dei frutti ma è anche conosciuta con il nome di “anice di Siberia”, perché introdotto in Europa attraverso la Russia.
CHIPS DI BARBABIETOLA ROSSA
Barbabietole rosse tagliate a fettine ed essiccate. Il colore variegato rosso purpureo e la croccantezza rendono queste sfoglie ideali come decorazioni di primi piatti oppure di secondi a base sia di carne che di pesce; perfette sugli antipasti e in generale per impiattare ogni tipo di pietanza con un tocco di esclusività. Reidratate in acqua si ammorbidiscono e cedono il loro colore naturale.
ANETO FOGLIA
E' una pianta aromatica annuale, originaria del Medio Oriente. Ha un caratteristico odore tra il finocchio e l’anice. Se ne consumano sia le foglie che i semi. Da pochi anni sta avendo riscontro anche in Italia, anche per le sue proprietà rinfrescanti, digestive e antisettiche e antispasmodiche.
SEMI SESAMO
La pianta erbacea, oleaginosa e annuale che produce i semi di sesamo ha origine in Africa ed India ma oggi le coltivazioni sono diventate diffuse nell’Asia tropicale, subtropicale e nel bacino del Mediterraneo.
BACCHE GINEPRO
I frutti di questa pianta maturano in due anni di tempo trasformandosi nei frutti blu-viola che vengono utilizzati come spezia. Le caratteristiche di questa pianta, come aroma e dimensioni,sono differenti a seconda del luogo e clima in cui si trovano. E’ possibile trovare questi arbusti nelle zone selvagge e montuose d’ America, Europa ed Italia.
PEPE ARLECCHINO TRITATO
Mix di grani tritati di pepe bianco, nero, verde e bacche rosa. Il gusto intenso, aromatico e al tempo stesso piccante, è ideale per arricchire il gusto di salse, creme e zuppe. Ottimo aggiunto a fine cottura su crostacei e pesci bianchi. Il prodotto non contiene organismi geneticamente modificati
SEMI DI FINOCCHIO
I semi di finocchio hanno un grande potere aromatico tipicamente dolciastro e vengono utilizzati per insaporire sia piatti salati che dolci, oltre che per preparare tisane e decotti. Sono ottimi anche per aromatizzare pane, ciambelle, crackers, grissini, liquori.
CURCUMA MACINATA
La pianta della curcuma in India viene utilizzata da almeno 5.000 anni per diverse funzioni come insaporire e colorare i cibi ma anche come farmaco naturale. La curcuma è ricchissima di proprietà: è antiossidante e combatte l’invecchiamento cellulare. Inoltre, è un ottimo antinfiammatorio naturale, disintossicante e protegge le vie biliari.