TORTELLI CON OLIVE NERE CAPPERI E TOFU
0 Commenti 
Il biologico ed il vegano incontrano la buona pasta di Romagna. Una sfoglia senza uova che non rinuncia all’alta qualità tipica dei prodotti Canuti, grazie alla trafilatura lenta al bronzo la pasta rimane ruvida e porosa come quella tradizionale.
PASTA SFOGLIA KATAIFI
0 Commenti 
La pasta kataifi, è una preparazione a base di farina ed acqua, ingrediente tipico della cucina greca e medio orientale. Si tratta di pasta fillo tagliata in fili sottilissimi che rende i piatti croccanti e gustosi. Oggi questa pasta è utilizzata nelle cucine degli chef per conferire croccantezza e gusto ai loro piatti oltre che per preparazioni d'effetto.
PIEDMONTESE AGNOLOTTI
0 Commenti 
Piedmontese Agnolotti are prepared with braised meat, a specialty of stuffed pasta typical of Piedmont, and in particular, of the Monferrato area, in the provinces of Alessandria and Asti. Stuffed with spinach and tasty beef braised with wine and spices.
GNOCCHI DI PATATE GIALLI
0 Commenti 
Nella città di Roma gli gnocchi rappresentano il piatto tradizionale del giovedì, seguendo il detto “Giovedì gnocchi, Venerdì pesce e Sabato trippa“. Il proverbio sottolinea l’importanza del giovedì, che necessita d’un piatto elaborato e gustoso e che anticipa quello di magro del giorno successivo. Pratici e veloci da cucinare sono ottimi con ragù di carne o condimenti a base di formaggi.
TAGLIOLINI WITH SQUID INK
0 Commenti 
Tagliolini are a variety of egg pasta typical of Molise and Piedmont, characterized by a very thin cut width. It is a pasta with fast cooking, it goes well with light sauces, with fish, delicate seasonings or even in broth.
TAGLIATELLA ROSEMARY SPELT FLOUR
0 Commenti 
Classic "Tagliatelle Romagnole" are prepared only with spelt flour and durum wheat semolina and fragrant rosemary, without the addition of eggs. Rosemary enhances the flavor of meat sauces, but also perfect with vegetable seasonings.
TROFIE DI SEMOLA
0 Commenti 
Le Trofie, uno dei formati più amati e apprezzati in Liguria, devono il loro nome alla parola “strofissià”, che in dialetto genovese significa strofinare, dal movimento delle mani necessario per produrle artigianalmente.
CAVATELLI DI SEMOLA
0 Commenti 
I cavatelli nascono da una delle numerose varianti dello gnocco medioevale e sono molto conosciuti in diverse zone del sud Italia, dove assumono dimensioni più o meno grandi e forme più o meno aperte a seconda delle aree di diffusione. Il loro nome ricorda la modalità casalinga di realizzazione del formato, che viene ottenuto “cavando” con le dita i pezzetti di impasto.
DELIZIE P.SPADA UVETTA PINOLI
0 Commenti 
Un saporito ripieno che trae ispirazione da un’antica ricetta Siciliana, preparato con pesce spada, dolce uvetta e croccanti pinoli tostati. Una sfoglia trafilata lentamente al bronzo, dalla cottura veloce e perfetta, un profumo ed una ruvidità come quella fatta in casa.
PANCARRE
0 Commenti 
Il Pan Carrè Mulino Bianco è preparato con una ricetta semplice e tradizionale. Si esalta appena tostato, per toast irresistibilmente stuzzicanti.
ORECCHIETTE GRANO SENATORE CAPPELLI
0 Commenti 
Le Orecchiette nascono dall’antica tradizione culinaria pugliese. E proprio in Puglia vengono chiamate anche “strascinate” perchè, per tradizione, le massaie le trascinano ad una ad una sulla spianatoia con il pollice o utilizzando un particolare coltello con la punta arrotondata.